martedì, Maggio 17, 2022
Home Gusta

Gusta

Prodotti di uso comune oppure un po’ dimenticati che rappresentano il meglio della tradizione enogastronomica italiana, con gustose incursioni nel passato e nella creatività della cucina contemporanea.

L’aglione della Val di Chiana

Se provate a chiedere ad una massaia della Val di Chiana qual'è il segreto di primi piatti così semplici ma dal sapore così aromatico...

La ricetta dei fegatelli all’aretina

Le interiora sono ingredienti diffusi un po' ovunque in tutta Italia. Lo dimostra da tempi antichissimi il De Re Coquinaria, attribuito al gastronomo romano Marco Gavio...

Storia e curiosità del Panforte di Siena

Oggi vogliamo raccontarti qualcosa in più sul Panforte di Siena perchè per noi toscani "del sud" il Panforte è un simbolo ancor prima che un...

La grappa in cucina: secondi piatti

Sul fronte dei secondi la nostra sfida di abbinare grappa ed ingredienti per la riuscita di un ottimo piatto si fa ancora più interessante:...

I panigacci lunigianesi

La Lunigiana è forse quella contrada in Toscana che presenta il maggior numero di ricette tipiche locali, conservatisi intatte nei secoli. Forse a causa...

I Pici. Tradizione, ricetta e curiosità

Pinci a Montalcino; Lombrichelli a Viterbo, Pisciarelli, Torcolacci, Filarelli, Lilleri nel Lazio ed ancora Stringoli e Stringozzi in Umbria, con lontani parenti come i...

La Torta al Testo umbra

Perchè un articolo sulla Torta al Testo? Semplice, perchè sta per iniziare la consueta Sagra della Torta al Testo di Sant'Egidio, piccolo ed emozionante...

La ricetta dei grifi all’aretina

I grifi sono le parti magre e callose del muso del vitello. Nella tradizione contadina aretina queste parti meno nobili dell'animale venivano sfruttate per...

L’unicità del Vinsanto toscano

Se sei abituato ai vinsanti di tipo commerciale, quelli per intendersi che si impiegano giusto per la bagna di alcuni dolci, devi assolutamente ricrederti....
ItalyzeMe