Ricette

Dalle agende scritte a mano delle nonne fino ai libri che hanno fatto la storia della cucina italiana: i nostri consigli su come interpretare al meglio i prodotti italiani e riscoprire sapori perduti.

La ricetta dei ricciarelli senesi

I ricciarelli sono parte integrante delle mie feste. Non solo perchè per mio padre, dopo un'infanzia trascorsa al collegio Tolomei di Siena, non era...

La brodolese: minestra di latte, castagne e riso delle montagne toscane

La brodolese - o "brodolata" nelle alture amiatine - è un piatto che proviene dalla tradizione contadina delle aree montane, tradizionalmente le più povere...

Riso Baldo alla zucca e Pecorino Toscano DOP

Il detto recita "chi dice Ottobre dice zucca!" e qui vi abbiamo già raccontato quanto radicata sia stata la coltivazione della zucca in Italia...

I topini aretini

" unn'éron tòpi picini, éron queli che ora chjameno gnocchi (la mi mema) uno alla volta li pigeva con un déto, li barullêva...

La ciancinfricola senese

La ciancinfricola è uno di quei piatti onomatopeici, che già dal nome ne capisci l'origine. "Cianciare" e "fricolare" sono vocaboli del dialetto senese di...

A scuola di pici

Grazie ai pochissimi ingredienti, i pici sono un formato di pasta "povera" che per la loro versatilità, fa sempre la sua bella (e buona)...

Il Casentino in 10 ricette della tradizione

Dopo avervi parlato dei prodotti tipici e delle abitudini alimentari dei casentinesi nel passato, non potevamo farci mancare i dieci piatti che costituiscono secondo...

Il coniglio infegatato

Dalla madia della chef Sara Guadagnoli dell'Agriturismo Fattoria Le Rocche di Capolona, questa volta abbiamo recuperato un'altra ricetta "povera" della cucina aretina, anch'essa ricca...

La farinata con fagioli e rigatino

Forse qualcuno di voi si ricorda ancora la nonna china sul paiolo di rame a mescolare con forza una pappa cremosa e fumante, magari...
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!